Schema sulle proposizioni completive in latino

Schema sulle proposizioni completive in latino

Le preposizioni completive che fanno da soggetto o da oggetto alla proposizione reggente sono di varie specie

.. e sono introdotte da congiunzioni come quod + indicativo; ut, ne , quin, quominus + congiuntivo.


INTRODOTTE DA QUOD LATINO Quod + indicativo (o congiuntivo, se si riporta il fatto in maniera indiretta). Tali proposizioni dipendono da espressioni come bene, commode, opportune, male fit, accidit; da verbi come omitto, praetereo, addo; da un pronome, nella reggente, come id, hoc, illud. ITALIANO Che, il fatto che + indicativo o congiuntivo Di + infinito Quanto al fatto che (a inizio frase) ESEMPI Quod non adest: che non sia presente Quod te non video: di non vederti Quod vis: quanto al fatto che tu vuoi INTRODOTTE DA UT ESPLICATIVO (NEGATIVE UT NON) per tradurre tali proposizioni introdotte da ut (=che), ut nemo, ut nihil.


LATINO Ut + congiuntivo (tale proposizione dipende da verbi di “avvenimento” come fit, accidit… o da verbi quali restat, sequitur… o dalle espressioni mos est, tempus est…) ITALIANO Che, che non, che nessuno, che niente + indicativo o congiuntivo
Following pages
 Concordato di Worms
Concordato di Worms
Storiografia greca e romana: riassunto
Storiografia greca e romana: riassunto
Il Principe, Machiavelli
Il Principe, Machiavelli
La teoria semiotica greimasiana
La teoria semiotica greimasiana
Die judenbuche
Die judenbuche
Cime tempestose: riassunto e analisi
Cime tempestose: riassunto e analisi
Il mito del Demiurgo: riassunto
Il mito del Demiurgo: riassunto
Equazione di Friis per la trasmissione (campi elettromagnetici)
Equazione di Friis per la trasmissione (campi elettromagnetici)
Verbo volere
Verbo volere