Livio, Ab urbe condita: Libro 27; 13 -14, pag 3

Livio, Ab urbe condita: Libro 27; 13 -14

Latino: dall'autore Livio, opera Ab urbe condita parte Libro 27; 13 -14

seu vicit, ferociter instat victis: seu uictus est, instaurat cum uictoribus certamen Se vince, insegue aspramente i sconfitti, se perde, rifà la battaglia contro i trionfatori
' Signa inde canere iussit et copias educit Comandò, poi, di dare il segnale con la tromba e diresse il suo esercito in campo
Pugnatum utrimque aliquanto quam pridie acrius est Poenis ad obtinendum hesternum decus adnitentibus, Romanis ad demendam ignominiam Da entrambe le parti si lottò un po' più atrocemente del giorno prima; i Cartaginesi si obbligavano di prendere l'onore della vittoria come nel giorno precedente, i Romani, dal canto loro, si accanivano per sopprimere limbarazzo della sconfitta
Maybe you might be interested
Livio, Ab urbe condita: Libro 05, 36-40

Latino: dall'autore Livio, opera Ab urbe condita parte Libro 05, 36-40

Sinistra ala ab Romanis et cohortes quae amiserant signa in prima acie pugnabant et legio duodeuicesima ab dextro cornu instructa Dalla parte dei Romani gareggiavano in prima linea l'ala sinistra e le schiere che avevano perso le insegne; all'ala destra si era disposta la ventesima legione
L Cornelius Lentulus et C Claudius Nero legati cornibus praeerant: Marcellus mediam aciem hortator testisque praesens firmabat I luogotenenti L Cornelio Lentulo e C Claudio Nerone ordinavano le due ali; Marcello incoraggiava con le sue spinte e con la dichiarazione della sua presenza il centro della disposizione
Maybe you might be interested
Livio, Ab urbe condita: Libro 27; 19 - 20

Latino: dall'autore Livio, opera Ab urbe condita parte Libro 27; 19 - 20

Ab Hannibale Hispani primam obtinebant frontem et id roboris in omni exercitu erat Gli Spagnoli dalla parte di Annibale reggevano la prima linea, formando così il nerbo di tutto l'esercito
Cum anceps diu pugna esset, Hannibal elephantos in primam aciem induci iussit, si quem inicere ea res tumultum ac pauorem posset A lungo la battaglia fu insicura, dopo Annibale ordinò di portare gli elefanti in prima fila, nellattesa di seminare similmente disordine e terrore nelle linee romane
Maybe you might be interested
Livio, Ab urbe condita: Libro 30; 16 - 45

Latino: dall'autore Livio, opera Ab urbe condita parte Libro 30; 16 - 45

Et primo turbarunt signa ordinesque, et partim occulcatis, partim dissipatis terrore qui circa erant nudauerant una parte aciem, latiusque fuga manasset ni C Decimius Flauus tribunus militum signo arrepto primi hastati manipulum eius signi sequi se iussisset All'inizio, difatti, le belve sconvolsero i segni e le linee dei militari; parte di essi furono offesi, parte di quelli vicino agli elefanti si smarrirono per la paura; così rimase scoperto un fianco dello schieramento, la fuga sarebbe espansa se il tribuno dei soldati C Decimio Flavo, presa l'insegna del primo plotone degli astati non avesse ordinato al plotone stesso di scortarlo là dove le bestie adunate insieme avevano portato il massimo disordine; allora ordinò di gettare contro di esse le frecce
Duxit ubi maxime tumultum conglobatae belvae faciebant pilaque in eas conici iussit Tutte le lance colpirono il segno, cosa facile trattandosi di corpi tanto grandi, che ad una distanza così breve si mostravano allora come una massa fitta
Maybe you might be interested
Livio, Ab urbe condita: Libro 23; 31-40

Latino: dall'autore Livio, opera Ab urbe condita parte Libro 23; 31-40

Haesere omnia tela haud difficili ex propinquo in tanta corpora ictu et tum conferta turba; sed ut non omnes volnerati sunt, ita in quorum tergis infixa stetere pila, ut est genus anceps, in fugam versi etiam integros avertere Tuttavia, poiché non tutti furono feriti, quegli elefanti nel dorso dei quali si erano inflitti i dardi, per il motivo per cui questa specie di animali è di indole instabile, fuggiti rimorchiarono anche quelli che erano restati incolumi
Maybe you might be interested
Livio, Ab urbe condita: Libro 36; 01 - 02

Latino: dall'autore Livio, opera Ab urbe condita parte Libro 36; 01 - 02

Maybe you might be interested
Livio, Ab urbe condita: Libro 29; 16 - 17

Latino: dall'autore Livio, opera Ab urbe condita parte Libro 29; 16 - 17

Maybe you might be interested
Livio, Ab urbe condita: Libro 38; 26 - 30

Latino: dall'autore Livio, opera Ab urbe condita parte Libro 38; 26 - 30

Maybe you might be interested
Livio, Ab urbe condita: Libro 27; 25 - 26

Latino: dall'autore Livio, opera Ab urbe condita parte Libro 27; 25 - 26

Maybe you might be interested
Livio, Ab urbe condita: Libro 08, Parte 04

Latino: dall'autore Livio, opera Ab urbe condita parte Libro 08, Parte 04