L’opera del Caravaggio trafugata dalla mafia

l’opera del Caravaggio trafugata dalla mafia

"La natività con i Santi Lorenzo e Francesco" fu realizzata da Caravaggio a Palermo nell'oratorio di San Lorenzo nel 1609. L'opera venne trafugata il 17 ottobre del 1969 e al suo posto si trova una copia

#caravaggio
la tela vuota de "La natività con i Santi Lorenzo e Francesco" dopo il furto la tela vuota de "La natività con i Santi Lorenzo e Francesco" dopo il furto

Nella scena appare la sacra famiglia nella capanna. Maria è seduta a terra, senza un aureola in testa, con lo sguardo cupo. Gli occhi non si discostano dal guardare verso suo figlio appoggiato per terra. Anche se povero e nudo, adagiato sulla paglia, Gesù è Signore dell'universo intero. Affianco a lei San Giuseppe - custode della famiglia e responsabile del sostentamento di Maria e Gesù con il suo lavoro - di spalle si volge verso un pellegrino dietro di lui, che è stato identificato come frate Leone confratello di san Francesco. La sua presenta è simbolo di chi vive la propria vita come conseguenza di Cristo. In piedi ai lati della donna si trovano:

  1. san Francesco d'Assisi che indossa un saio. Ha le mani giunte e si possono intravedere le stimmate
  2. san Lorenzo con il mantello giallo
Dall'alto, un angelo vola verso i protagonisti testimoniando la divinità del momento mostrando un cartiglio. L'oratorio fu costruito su una presistente cappella dedicata a San Lorenzo e poi data in concessione ai frati del convento di san Francesco, poco distante. Ecco perchè la presenza dei due santi nell'opera. L'opera trafugata fa parte della lista dei dieci maggior capolavori mondiali rubati
La natività con i Santi Lorenzo e Francesco di Caravaggio La natività con i Santi Lorenzo e Francesco di Caravaggio

Maybe you might be interested

Morte della Vergine di Caravaggio
Morte della Vergine di Caravaggio

L'opera fu al centro di molte polemiche e rifiutata, non solo perchè ritenuta indegna la rappresentazione del corpo della Vergine, ma anche perchè Caravaggio sia era ispirato al cadavere di una gio...

LA MAFIA DIETRO IL COLPO

due uomini si introducono nell'oratorio e trovano l'opera tra due statue imponenti dello scultore Giacomo Serpotta. Escono tranquilli percorrendo le vie del quartiere della Kalsa. Non è scattato nessun allarme perchè l'oratorio non ha allarme. Le prime a scoprire il furto sono le custodi dell'oratorio il mattino dopo. Sono due sorelle Emilia e Maria Gelfo.

Questo è solo l'episodio più grave fra i tanti avvenuti in tutta Italia. Alla fine degli anni settanta, i furti di reperti artistici e archeologici è una vera emergenza nazionale.

Secondo le forze armate, in base alle indagini, il dipinto sarebbe stato portato al boss Gaetano Badalamenti, dopo vari giri sarebbe arrivato nelle mani di Gerlando Alberti detto 'u Paccaré. L'uomo avrebbe tentato inutilmente per dieci anni di venderla ma è un quadro ricercatissimo ed è troppo pericoloso venderlo. Quando viene arrestato, del tesoro si perdono le tracce.

Nel 1996 il boss Francesco Marino Mannoia afferma di essere stato lui a rubare l'opera tagliandola con una lametta da barba. L'operazione avrebbe danneggiato la tela al punto che il committente del colpo si mise a piangere e poi l'opera fu distrutta. Nel 2009 Gaspare Spatuzza, altro boss importante della famiglia dei Corleonesi, conferma in parte le dichiarazioni di Mannoia, dicendo che dopo il furto la tela sarebbe stato nascosta in una stalla e mangiata da topi e maiali. Irrimediabilmente compromessa, fu bruciata

Maybe you might be interested

la distruzione dell’opera d’arte ne ha prodotta una nuova
la distruzione dell’opera d’arte ne ha prodotta una nuova

il 5 ottobre 2018 nella casa d'aste Sotheby's a Londra veniva messo all'asta un Banksy autentico "Girl with Red Balloon", valore stimato tra 2 e 300.000 sterline

il seppellimento di Santa Lucia di Caravaggio
il seppellimento di Santa Lucia di Caravaggio

è la prima opera siciliana di Caravaggio, il dipinto venne commissionato dal Senato cittadino in occasione del ripristino della Chiesa di Santa Lucia. Il pittore arriva in Sicilia dopo esser evaso da...

il dipinto di San Girolamo del Caravaggio
il dipinto di San Girolamo del Caravaggio

dipinto sempre a Malta, San Girolamo indossa la veste di un rosso vivo che contrasta con la pelle pallida del Santo

Adorazione dei pastori di Caravaggio
Adorazione dei pastori di Caravaggio

fu realizzato nel 1609 su commissione del Senato della città di Messina che voleva il dipinto per decorare la chiesa dei Cappuccini, si trova oggi nel museo regionale della città

Il Sacrificio di Isacco di Caravaggio
Il Sacrificio di Isacco di Caravaggio

E' ispirato ad un episodio dell'Antico Testamento in cui Dio sottopone Abramo ha una straordinaria prova di obbedienza. Abramo dovrà sacrificare il suo unico figlio Isacco come prova di fede

decollazione del Battista di Caravaggio
decollazione del Battista di Caravaggio

viene dipinto dal Caravaggio a Malta ed è conservato nella cattedrale della Valletta

Tags
Cattura di Cristo di Caravaggio
Cattura di Cristo di Caravaggio
Tintoretto e Caravaggio a confronto
Tintoretto e Caravaggio a confronto
Giuditta e Oloferne di Caravaggio
Giuditta e Oloferne di Caravaggio
Madonna del Serpe, detta dei palafrenieri - Michelangelo da Caravaggio
Madonna del Serpe, detta dei palafrenieri - Michelangelo da Caravaggio
Santa Caterina d’Alessandria - Michelangelo Merisi, il Caravaggio
Santa Caterina d’Alessandria - Michelangelo Merisi, il Caravaggio
Marta e Maria Maddalena di Betania - ritratto di Maddalena gravida
Marta e Maria Maddalena di Betania - ritratto di Maddalena gravida