Le spigolatrici - Jean François Millet

Le spigolatrici - Jean François Millet

tre donne ritratte in primo piano durante la raccolta delle stoppie, ciò che rimane del raccolto. Due di loro sono con la schiena piegata in quel movimento faticoso e ripetitivo. Il gesto dà una sensazione di pesantezza e ripetitività

#art

La terza di loro, porta dei fasci. Le loro mani sono arrossate e screpolate, le facce rigate e scurite dal Sole, il lavoro è faticoso. Gli abiti sono miseri ed hanno un atteggiamento dimesso ma dignitoso. Una di loro porta delle saldamaniche per proteggere il vestito. Raccolgono tutto ciò che possono per racimolare un pasto per loro e per i membri della loro famiglia.

Sullo sfondo c'è il raccolto della giornata. Uomini in precedenza hanno lavorato per la raccolta di ortaggi e cereali, quello che rimane sono rimanenze per i poveri e per gli uccelli. Il padrone a cavallo, controlla che tutto si svolga correttamente. Lui e la sua ricchezza sono ben visibili anche se lontani ... lontani dalla condizione delle 3 donne che evidenziano uno stato di povertà. A loro valse l'appellativo: le tre grazie dei poveri

Un debole Sole sta tramontando mentre le donne, tradendo la loro condizione di povertà, rastrellano gli avanzi. Un passo dopo l'anno esaminando il terreno dopo la mietitura. Forte il contrasto tra loro e l'abbondanza del carico raccolto dagli uomini. E' un attività stancante ma necessaria per la sopravvivenza. I resti della mietitura sono magri. Restano le briciole ma devono bastare. Una scena straziante ma realistica.

Il mondo contadino era caro a Millet che era impegnato nella denuncia delle lotte sociali e della disparità di classe. Queste contadine hanno dignità ma anche tanta miseria e per questo all'esposizione al Salon del 1857 ci furono molti reclami dei borghesi che temevano di essere additati come colpevoli di quella disparità

Fuga in Egitto di Jacopo Tintoretto
Fuga in Egitto di Jacopo Tintoretto
Luisa Sanfelice in carcere di Gioacchino Toma
Luisa Sanfelice in carcere di Gioacchino Toma
Fantesca che porge una lettera alla signora - Jan Vermeer
Fantesca che porge una lettera alla signora - Jan Vermeer
Madonna della seggiola - Raffaello Sanzio
Madonna della seggiola - Raffaello Sanzio
Il Censimento di Betlemme di Pieter Bruegel il Vecchio
Il Censimento di Betlemme di Pieter Bruegel il Vecchio
Vergine con il bambino in gloria, con i santi Francesco e Biagio, e il donatore Alvise Gozzi - Tiziano
Vergine con il bambino in gloria, con i santi Francesco e Biagio, e il donatore Alvise Gozzi - Tiziano