L’importanza dei colori nei templi per i sudditi egizi

l’importanza dei colori nei templi per i sudditi egizi

I sudditi del faraone erano analfabeti e dovevano poter riconoscere un Dio al primo sguardo, dal colore e dalla veste

#ancientEgypt

I templi erano completamente ricoperti di pitture che gli davano un aspetto sgargiante.  Così, Osiride era dipinto di verde, il colore della Primavera, per indicare che aveva sconfitto la morte. le rappresentazioni pittoriche piene di realismo diversificavano il colore della pelle tra i sessi. Colore scuro per gli uomini che vivevano all'aperto e colore giallo per le donne che restavano chiuse in casa.

Aanche gli animali venivano rappresentati in modo fedele alla realtà perché dovevano servire al defunto nell'aldilà

Maybe you might be interested

Ay principale indiziato della prematura morte di Tutankhamon
Ay principale indiziato della prematura morte di Tutankhamon

L'uomo che servì Amenofi IV noto come Akhenaton, e che poi acquisì più potere con il regno dell'erede Tutankhamon, è colui che si macchiò di molti presunti omicidi per la sua fama di potere e glo...

Snefru, il faraone che fece costruire tre piramidi
Snefru, il faraone che fece costruire tre piramidi

da ragazzino si innamorò della più grande piramide esistente a quel tempo, si trattava della piramide a gradoni di Saqqara. Era la prima costruita in Egitto, alta 62 metri e voluta dal re Joser

mummificazione e riti funerari nell’antico Egitto
mummificazione e riti funerari nell’antico Egitto

Gli egizi utilizzavano la mummificazione per far sì che il corpo restasse un luogo di riposo per l'anima. In migliaia di anni perfezionano al massimo l'arte di preservare i morti per impedirne la pu...

Hatshepsut, la regina divenuta faraone
Hatshepsut, la regina divenuta faraone

Inizialmente non era una regina bensì la moglie del faraone Thutmosi II ma alla morte del marito, il titolo di faraone passò al figlio Thutmosi III. Questi era troppo giovane per regnare e così Hat...

il preservativo ai tempi degli antichi egizi
il preservativo ai tempi degli antichi egizi

I faraoni egizi non si abbandonavano ai tradimenti senza prima sistemare nel pene un piccolo cappuccio ricavato dagli intestini o dalle vesciche degli animali

Seth scopre il tradimento della moglie Nefti con suo fratello Osiride
Seth scopre il tradimento della moglie Nefti con suo fratello Osiride

Dopo aver sostituito Ra come divinità egizia, Osiride divenne il nuovo signore degli Dei. Sposò Iside e diede vita ad un nuovo regno. Insegnò ai sudditi agricoltura, tessitura e a scrivere leggi, f...