Mussolini riunisce i blocchi dell’Ara Pacis

Mussolini riunisce i blocchi dell’Ara Pacis

l'altare in marmo bianco di Carrara fu commissionato per celebrare la fine delle guerre a seguito delle vittorie riportate da Augusto in Gallia e Spagna

Nell'altare si svolgevano riti sacrificali durante le festività. La zona in cui fu costruita era esposta alle alluvioni del Tevere e finì per sprofondare. I resti dell' Ara Pacis iniziarono a venire alla luce secoli dopo. I blocchi recuperati, finirono sparsi in vari musei ma poi riuniti nel 1937 per volontà di Mussolini. L'ara Pacis fu collocata sul lungo Tevere e protetta con una teca.

Anche se oggi possiamo ammirarla monocolore, minuscoli pigmenti rimasti hanno permesso una ricostruzione grafica. Ecco una ricostruzione di come doveva apparire
blocchi dell'Ara Pacis poggiati su dei tavoli blocchi dell’Ara Pacis poggiati su dei tavoli
ricostruzione al computer di come doveva apparire l'Ara Pacis ricostruzione al computer di come doveva apparire l’Ara Pacis
gli occhi dipinti sulla prua delle navi greche
gli occhi dipinti sulla prua delle navi greche
la leggenda di Teti, ninfea del mare e madre di Achille
la leggenda di Teti, ninfea del mare e madre di Achille
l’evoluzione delle dinastie egizie
l’evoluzione delle dinastie egizie
Ching Shih: la donna pirata più potente di tutti i tempi
Ching Shih: la donna pirata più potente di tutti i tempi
il patriarca di Costantinopoli viene scomunicato. Nasce il Grande Scisma d’Oriente
il patriarca di Costantinopoli viene scomunicato. Nasce il Grande Scisma d’Oriente
Longino e la lancia che trafisse il costato di Gesù
Longino e la lancia che trafisse il costato di Gesù