La famiglia dell’infante Don Luis ritratto di Francisco de Goya

La famiglia dell’infante Don Luis ritratto di Francisco de Goya

Il dipinto, che raffigura 14 personaggi, risale al 1973-1974. Si trova in Italia in provincia di Parma ma fu realizzato in Spagna ad Arena de San Pedro, a 130 km a ovest di Madrid. Proprietà dei reali di Spagna, il quadro rimase li fino a quando una discendente sposò nel 1820 Camillo Ruspoli e il quadro arriva in Italia

#FranciscoGoya

Goya aveva 37 anni quando lo dipinse. Il dipinto va contro la tradizione, non celebra il rango nè la posizione sociale delle figure ritratte. Don Luis aveva più 50 anni e sposa Maria Teresa de Vallabriga di 31 anni più giovane. La donna non era di nobili origini ma la corte acconsentì alla ferma volontà di Don Luis di sposare la futura consorte emanando un editto.

Si facevano però dei distinguo. La donna borghese, con il matrimonio, non avrebbe acquisito il rango nobiliare del marito. Don Luis di Borbone lascia Madrid e si ritira a  vita privata

E' sera, momento del commiato quando la moglie si fa aggiustare i capelli da un servo e ha una veste da camera. Al centro lei con la veste bianca e intorno si trovano gli altri personaggi, 14 in tutto. Tre in più di Las meninas di Velazquez.

Di profilo, sul tavolo da gioco, il marito Don Luis che sta facendo un solitario con le carte. A sinistra in basso il pittore stesso vicino alle bambinaie e ai 2 figli di Don Luis, il primo genito maschio con la sorella più piccola. Dall'altro lato, affianco alla padrona di casa c'è la nutrice con l'ultima nata e, con il vestito rosso, la figura longilinea di Luigi Boccherini musicista e violoncellista.

Maria Teresa de Vallabriga si prepara ad andare a letto con le persone della sua corte tutte intorno. La luce della candela ci permette di vedere le figure di questi uomini e donne che, lavorando in una corte provinciale, sanno che il loro futuro è incerto. Il commiittente, Don Luis è ritratto due anni prima della sua morte. Il suo decesso comporta la tragedia del musicista Boccherini che perde sia la moglie che il protettore. Condurrà una vita miserabile con i 4 figli, in continui diffcoltà economiche.

La figura con una benda sulla testa, che irrompe con una risata, non si sa esattametne chi sia. Unica faccia piena di vita in un atmosfera malinconica

Maybe you might be interested

3 maggio 1808 - Francisco Goya
3 maggio 1808 - Francisco Goya

Nel 1814 Goya realizza su tela i momenti più incisivi, nella sua visione, della resistenza spagnola nei confronti delle truppe francesi di Napoleone avvenuta 6 anni prima. Partorì due opere: 2 maggi...

La resa di Breda di Diego Velazquez
La resa di Breda di Diego Velazquez

il dipinto celebra i successi militari spagnoli durante il regno di Filippo IV

Il volo delle Streghe - Francisco Goya
Il volo delle Streghe - Francisco Goya

Tre streghe stanno alzando in volo una figura nuda che si contorce. Indossano delle gonne e mitre episcopali. Nei copricapi sono adornati motivi che richiamano i serpenti. Dalla luce proveniente da si...

Mondo Novo affresco di Giandomenico Tiepolo
Mondo Novo affresco di Giandomenico Tiepolo

Viene rappresentata un ambientazione cittadina, un mondo fatto di gente povera che diventa protagonista di una narrazione. La scena doveva aver colpito il pittore quando ci si imbatte in una delle pia...

Venere Rokeby di Diego Velazquez
Venere Rokeby di Diego Velazquez

Il dipinto è noto come Venere Rokeby lì perché si trovava a Rokeby park nella contea di Durham in Inghilterra prima della sua acquisizione da parte della National Gallery

il parasole, dipinto di Goya del 1777
il parasole, dipinto di Goya del 1777

Nel quadro risulta evidente l'influenza della pittura francese che è visibile soprattutto nello sfondo gessoso e bianco che consente effetti di luminosità

Cristo in casa di Marta e Maria - l’arte di Diego Velazquez
Cristo in casa di Marta e Maria - l’arte di Diego Velazquez

Marta pesta dell'aglio nel mortaio, prepara una salsa d'accompagnamento per una pietanza a base di pesce

Las Meninas di Diego Velazquez
Las Meninas di Diego Velazquez

La chiave per comprendere il senso del ritratto è uno specchio dipinto che a prima vista può essere scambiato per un quadro

Tags
Majas al balcone - Francisco Goya
Majas al balcone - Francisco Goya