Cristo e la Cananea - Alessandro Allori

Cristo e la Cananea - Alessandro Allori

Il raro tema iconografico della cananea, una delle tante figure femminili che popolano la narrazione evangelica connotate positivamente, viene rappresentato dal pittore Alessandro Allori probabilmente sotto preciso indicazione del committente dell'opera

 Questo è stato riconosciuto in Bartolomeo Ammannati, personaggio che vediamo raffigurato nelle vesti del suo santo eponimo al centro della composizione, appoggiato a un bastone.

Tuttavia più che una figura maschile, all'episodio si addice a una donna: dietro alla cananea si scorge infatti inginocchiata in un atteggiamento devoto con un libricino di preghiere in mano, una figura femminile solitamente identificata con la moglie del committente Laura Battiferri. Tale scelta fu probabilmente condizionata da una guarigione miracolosa o da una ritrovata Fede della donna, o forse dal suo trapasso a miglior vita dato che chiaramente il momento della vicenda qui rappresentato non è quello del primitivo rifiuto da parte di Cristo di dare ascolto alla supplica della donna,  bensì quello successivo in cui egli le si rivolge con la celebre metafora dei cani e del pane. 

Come è noto, tale affermazione segue la guarigione miracolosa della figlia della cananea, e tuttavia non compare mai rappresentate in simili contesti a causa del fatto che la reale protagonista della storia è proprio la donna di Canaan, indiscusso esempio di fede, come ancora una volta ribadisce il cagnolino che il pittore le accosta, secondo la consuetudine iconografica che tale soggetto imponeva.

Oltre al cane, il dipinto mostra:

  •  una pianta con dei fiori
  • un ruscello pieno di pesci
  • degli alberi dietro agli apostoli
particolari naturalistici questi, vicini al gusto fiammingo per la natura morta che Alessandro Allori sembra conoscere e apprezzare e ai quali va ancora una volta assegnato un significato escatologico e di promessa salvifica

Maybe you might be interested

Cristo e la Cananea - Lodovico Carracci
Cristo e la Cananea - Lodovico Carracci

Il dipinto illustra la prima reazione di Cristo nei confronti delle insistite ripetute preghiere di una donna pagana, abitante della regione di Canaan, che lo implorava di liberare la figlia dai torme...

Trasfigurazione di Gesù Cristo - Ludovico Carracci

le tele del Caravaggio nella chiesa San Luigi dei Francesi

Marta e Maria Maddalena di Betania - ritratto di Maddalena gravida

il discorso della montagna - Carl Heinrich Bloch

riposo nella fuga in Egitto - Orazio Gentileschi

adorazione dei Magi di Gentile da Fabriano