Eugène Murer non era soltanto un collezionista, ma anche un pasticcere

Eugène Murer non era soltanto un collezionista, ma anche un pasticcere

amava invitare spessore Renoir e gli altri pittori impressionisti, tanto affamati quanto squattrinati, a pranzo da lui. Solo che aveva un Incorreggibile tirchieria; tirava sempre un po' troppo sul prezzo degli acquisti che faceva

Eugène Murer non era soltanto un collezionista, ma anche un pasticcere

vestito di velluto, il primo autoritratto di Frida Kahlo

Francesco Maria I della Rovere, duca di Urbino - Tiziano

ritratto di Elena Povolozky - Amedeo Modigliani

ritratto di giovane donna detta Antea - Parmigianino

autoritratto alla spinetta con la fantesca - Lavinia Fontana

ritratto di Sara Louise Stranchan Ruffo di Motta e Bagnara - Francesco Hayez