Vittoria di Costantino su Massenzio al ponte Milvio - Piero della Francesca

vittoria di Costantino su Massenzio al ponte Milvio - Piero della Francesca

La scena, che fa da pendant alla battaglia di Eraclio contro Cosroe sulla parete di fronte, rappresenta Costantino che, impugnando la croce, sbaraglia col suo seguito l'esercito di Massenzio, che fugge oltre il fiume

Purtroppo il dipinto è molto danneggiato, soprattutto nella parte destra dove sono raffigurati gli orientali pagani: di Massenzio ci restano solo parte del copricapo e del busto coperto da una fitta cotta di maglia e da una veste rossa. L'unica figura quasi completamente visibile si volge indietro verso i nemici vincitori stringendo la criniera del suo cavallo mentre guarda il corso d'acqua.

Nella parte sinistra del dipinto è raffigurato l'esercito di Costantino, trionfante, che avanza quasi a passo di parata. La sensazione di un momento festoso è sottolineata dalle lunghe aste ritte contro il cielo limpidissimo e solcato da nubi sottili, tipiche del maestro, e dagli alti cimieri sovrastati dal grande vessillo giallo con l'aquila nera; all'estrema sinistra, Il trombettiere suona energicamente il suo strumento per accompagnare la marcia trionfale. In questo episodio colpisce il realismo estremo nella rappresentazione dei cavalli e delle lucenti armature descritte nei minimi particolari e nei riflessi realizzati con nettissimi tratti bianchi. 

Altro elemento straordinario e affascinante della scena e la raffigurazione del fiume, con acqua trasparente in cui si specchiano alberi, cespugli ed edifici e dove nuotano piccole paperette. Gli studiosi hanno identificato unanimemente questo luogo con la Val Tiberina, terra del maestro


Maybe you might be interested

Battaglia di Eraclio e Cosroè di Piero della Francesca
Battaglia di Eraclio e Cosroè di Piero della Francesca

Nel 627 viene combattuta tra bizantini e persiani-sassanidi la battaglia di Ninive. I bizantini sono guidati da Eraclio mentre i persiani da Cosroè. L'imperatore Cosroè negli anni precedenti aveva o...

Tortura dell’ebreo - Giovanni di Piamonte
Tortura dell’ebreo - Giovanni di Piamonte

Dopo aver sbaragliato l'avversario, Costantino si converte al cristianesimo e si propone di ritrovare il legno miracoloso per venerarlo nella sua nuova reggia di Costantinopoli

Battaglia di Costantino contro Massenzio - musei Vaticani
Battaglia di Costantino contro Massenzio - musei Vaticani

La Battaglia di ponte Milvio volge al termine e lo scontro tra Costantino e Massenzio è di fatto concluso

la ragazza sta facendo qualcosa che allarma il suo partner

i gladiatori non pronunciavano la frase: morituri te salutant

La prima donna dell’impero romano a partecipare ad una riunione del Senato

Resurrezione - Piero della Francesca

busto in marmo di Giulia Mamea

Il Colosseo raccontato in numeri