Lucano e La Pharsalia: riassunto

Lucano e La Pharsalia: riassunto

Marco Anneo Lucano, nipote di Seneca, nacque a Cordova (Spagna) nel 39 d.C.

Compì i suoi studi a Roma sotto la guida del filosofo stoico Anneo Cornuto. Nerone lo chiamò alla sua corte per la sua acuta intelligenza, divenne consigliere imperiale e poi questore. Improvvisamente i rapporti con Nerone si inclinarono, forse a causa del ritiro di Seneca dalla corte o dalla gelosia dell’imperatore per le doti poetiche del giovane o per le simpatie filo repubblicane manifestate nel Bellum Civile, del quale l’imperatore vietò la pubblica declamazione.


In seguito Lucano partecipò alla congiura dei Pisani e dovette uccidersi per ordine dell’imperatore nel 65 all’età di 27 anni. La sua morte è descritta da Tacito negli Annales (XV libro), definita come degna di un saggio stoico.
Tra le opere perdute vi è il poemetto Iliacon, sulla guerra di Troia; la tragedia Medea incompiuta e i dieci libri di SIlvae.


La Pharsalia - L’opera principale è il  Bellum Civili (La guerra civile) anche nota come La Pharsalia (Farsaglia). Il nome deriva dall’argomento trattato nell’opera, ovvero la guerra civile tra Cesare e Pompeo, che culminò nella battaglia presso Farsalo in Tessaglia nel 48 aC, in cui si ha la vittoria decisiva di Cesare e la fuga di Pompeo.

Following pages
Don Chisciotte
Don Chisciotte
Cornelio Agrippa e Teofrasto Paracelso
Cornelio Agrippa e Teofrasto Paracelso
Amicizia tra Freud e Fliess
Amicizia tra Freud e Fliess
Poesia cortese toscana (siculo - toscani)
Poesia cortese toscana (siculo - toscani)
Estrazione del cicloesene
Estrazione del cicloesene
Svetonio: De vita caesarum e De viris illustribus
Svetonio: De vita caesarum e De viris illustribus
Differenze tra destra e sinistra hegeliana
Differenze tra destra e sinistra hegeliana
Apuleio: vita e opere riassunto
Apuleio: vita e opere riassunto
Nietzsche e Arancia meccanica: tesina
Nietzsche e Arancia meccanica: tesina
In evidence
Happy anniversary my love
3
Penny in cuor tuo ti sento una putta**?
1 0