We use cookies to track usage and preferences

Tesina di maturità sulla metamorfosi

Tesina di maturità sulla metamorfosi

Il tema delle metamorfosi inteso come trasformazione

... può contenere in sé molteplici accezioni e di conseguenza ricondurre ad infiniti esempi, come le due fiabe di Hans Christian Andersen ‘Il brutto anatroccolo’ e ‘La sirenetta’ o quelle dei fratelli Grimm come ’Il ginepro’; il celebre ‘Pinocchio’ di Carlo Collodi ; ‘I rinoceronti’ di Eugène Ionesco; ‘Lo strano caso del dottor Jekyll e di Mr. Hyde’ di Robert Louis Stevenson; oppure si possono citare delle riflessioni elaborate nel mondo classico come ‘Le metamorfosi’ di Ovidio o ‘L’asino d’oro’ di Apuleio; o ancora il racconto fantastico-quotidiano de ‘La metamorfosi’ di Franz Kafka. Nei diversi casi sopra elencati di metamorfosi sono differenti le cause per cui essa avviene: nelle narrazioni più antiche si tratta di trasformazione fisica come opera divina o magica, contrapposta a quella moderna dovuta a cause chimiche, tecnologiche, psicologiche o psichiatriche.

Il termine metamorfosi di per sé si riferisce ad ogni cambiamento verificatosi nel corso dell’evoluzione di un essere vivente, di un linguaggio, di un’idea, di un atteggiamento, che può dipendere da mutamenti di funzione o dall’ambiente in cui il soggetto si sviluppa. La metamorfosi è un cambiamento insito da sempre nella natura e nell’uomo; senza di essa non sarebbe possibile la vita stessa. E’un processo che si verifica nel normale iter vitale di una qualsiasi cosa. Nella biologia, disciplina che studia l’evoluzione della vita, il termine metamorfosi indica il mutamento nella conformazione esterna o nella struttura interna degli organismi viventi; tipico esempio è rappresentato dalla metamorfosi del bruco in farfalla. Questo processo evoca il sentiero evolutivo che porta alla rinascita, alla trasformazione verso qualcosa di migliore.

Il significato simbolico della farfalla deriva dalla trasformazione che questa creatura compie nel corso del suo ciclo vitale: dall’uovo in cui nasce emerge il bruco, che poi diventa pupa ed infine farfalla “adulta”. Per i cristiani la farfalla rappresenta i tre stadi della metamorfosi spirituale, come bruco, pupa e farfalla. Il bruco è la rappresentazione degli esseri viventi, del loro attaccamento alla vita e del loro bisogno delle cose materiali. La crisalide ricorda la tomba ed il vuoto, momento della morte, e la farfalla è l’emblema della rinascita a nuova vita, che trascende e che si libera di tutto ciò che è materiale.
 Filosofia_Evoluzione Lo spirito si evolve: le tre metamorfosi dello spirito in Nietzsche Colui che nella filosofia affrontò un percorso di trasformazione dello spirito partendo dalla critica delle grandi religioni monoteiste, in particolare quella cristiana, fu il tedesco Friedrich Nietzsche nel suo originalissimo trattato-parodia ‘Così parlò Zarathustra’ del 1883.

Il protagonista Zarathustra, ritiratosi dieci anni prima sulla cima d’una montagna per trovarvi la saggezza, torna tra gli uomini, sia per condividere con loro ciò che ha imparato, sia per nostalgia della vita mondana e dell’esistenza concreta. Il primo capitolo del trattato si apre con questa frase: Tre metamorfosi io vi nomino dello spirito: come lo spirito diventi cammello, e leone il cammello, e fanciullo alla fine il leone. Qui le metamorfosi alludono alla condizione del genere umano attraverso le epoche.

 
Following pages
Dal Realismo al Surrealismo
Dal Realismo al Surrealismo
Aspetti energetici delle reazioni chimiche
Aspetti energetici delle reazioni chimiche
Il samario e l’europio
Il samario e l'europio
Terenzio e Plauto
Terenzio e Plauto
lavorazioni del terreno
lavorazioni del terreno
Tesina sulla Repubblica di Weimar e D’Annunzio
Tesina sulla Repubblica di Weimar e D’Annunzio
Giudizio Universale: descrizione e commento
Giudizio Universale: descrizione e commento
Pirandello: tesina
Pirandello: tesina
Le Crociate: riassunto di storia
Le Crociate: riassunto di storia