Il sogno del cavaliere - Raffaello

il sogno del cavaliere - Raffaello

Ispirato dai libri di Senofonte in cui Ercole si trova ad un bivio. Deve scegliere tra la virtù e il piacere

Le due fanciulle, sono le rappresentazioni per le quali il cavaliere è chiamato a scegliere. Lui è addormentato a terra. Stanco, si appoggia al suo scudo e riposa. Dietro di lui, un alberello viene posto come separatorio tra le scelte in contrasto fra loro.

Le donne porgono dei doni. A sinistra, la virtù, si presenta sollevando una spada con una mano e mostrando un libro con l'altra. Di fronte a lei si contrappone il piacere che porge dei fiori bianchi, simbolo dell'amore, nella speranza di essere la prescelta