Il parasole, dipinto di Goya del 1777

il parasole, dipinto di Goya del 1777

Nel quadro risulta evidente l'influenza della pittura francese che è visibile soprattutto nello sfondo gessoso e bianco che consente effetti di luminosità

L'opera presenta due personaggi, una maja e un majo, giovane popolari che vestivano nei giorni di festa degli abiti molto sgargianti che, in quel periodo storico, diventano una moda.

Goya usa in maniera molto personale gli oggetti o gli animali trasformando i significati iconografici che avevano. La fanciulla, che vuole piacere e conquistare , è in contrasto con l'atteggiamento quasi da guardiano del majo che le tiene il parasole e va ad attenuare la luce vera protagonista del dipinto. La luce rende molto più profondo il paesaggio e va ad attenuare le sagome.

Maybe you might be interested:
Paesaggio con Ascanio che uccide il cervo di Silvia di Claude Lorrain
i dipinti più famosi di Jacques Louis David
I mangiatori di patate "decisamente il migliore che abbia fatto"