Eos e Titone: la disillusione di un amore

Eos e Titone: la disillusione di un amore

il principe di Troia che ottene da Zeus l'immortalità su richiesta della sua amante Eos ma ...

Eos, dea dell'aurora e sorella di Elio Dio del Sole,  cavalca il cielo sul suo cocchio trainato dai cavalli Lampo e Fetonte, annunciando l'approssimarsi di un nuovo giorno e dell'arrivo di Elio. Eos ha una tresca con Ares Dio della guerra, il quale si concede scappatelle mentre allo stesso tempo è arrabbiato con Afrodite per il tradimento con Adone.

Ares, il Dio della guerra, ed Eos, dea dell'aurora, amanti Ares, il Dio della guerra, ed Eos, dea dell’aurora, amanti
Eos, dea dell'aurora, trainata dai cavalli Lampo e Fetonte Eos, dea dell’aurora, trainata dai cavalli Lampo e Fetonte
Maybe you might be interested

Afrodite per vendicarsi decide di condannare Eos a provare continuamente desiderio verso i mortali. Eos segretamente si lascia andare a molte avventure come con Orione, Cefalo, Clito e infine Titone. Eos si innamora del principe di Troia divenendone l'amante, e spera possa salvarla da quella sua condanna che la porta ad essere predatrice di giorno e di notte

Eos, dea dell'aurora qui rappresentata Eos, dea dell’aurora qui rappresentata
Maybe you might be interested

Eos si presenta da Zeus chiedendogli di rendere Titone immortale per poterlo amare per sempre e il divino acconsente. La dea corre ad avvisare felice il suo uomo ma di colpo la gioia nel volto svanisce quando realizza di aver commesso un errore. Ha chiesto l'immortalità per il suo uomo ma non l'eterna giovinezza.

La bellezza della dea sarà eterna ma non quella di Titone che passa in un soffio. Presto diventa vecchio. Eos stanca di badare a lui, lo rinchiude nella sua stanza da letto. Titone rimpicciolisce fino a fuggire dalla stanza ma ancora innamorato e trasformato in cicala, canta le mattine d'estate, l'amore per la sua bella

Eos rimane eternamente giovane mentre Titone si fa sempre più vecchio Eos rimane eternamente giovane mentre Titone si fa sempre più vecchio
Maybe you might be interested
Eos osserva Titone diventar sempre più ecchio canuto e grinzoso Eos osserva Titone diventar sempre più ecchio canuto e grinzoso