Clitennestra, moglie di Agamennone, uccide il re al ritorno da Troia

Clitennestra, moglie di Agamennone, uccide il re al ritorno da Troia

Nella Grecia del 1184 A.C. Agammone ritorna in patria dopo aver sconfitto la rivale Troia. Una serie di fuochi notturni accessi nel territorio degli achei annunciano la vittoria

A Micene, nel palazzo reale di Agamennone, ad aspettare il ritorno del marito c'è la regina Clitennestra. Non è felice del ritorno del re perchè ha un amante di nome Egisto, il cugino del re, e con lui ha pianificato la morte del sovrano. Non c'è solo l'amore verso un altro uomo a far desiderare la morte di Agamennone da parte di Clitennestra ma anche un rancore covato per anni.

Il re torna a casa dopo tanto spargimento di sangue.
  • Menelao si è ripreso Elena
  • Ettore è morto per mano di Achille
  • il re Priamo viene ammazzato sull'altare di Zeus
  • Cassandra, la figlia di Priamo, viene stuprata sull'altare di Atena
  • Astianatte, figlio di Ettore, viene buttato giù dalle mura sotto gli occhi della madre Andromaca
  • Ifigenia, figlia di Agamennone, viene sacrificata dal padre

Proprio la perdita della figlia Ifigenia, spinge la regina da più di 10 anni a desiderare vendetta. Al ritorno di Agamennone a rocca di Micene lei si finge felice, insieme al re c'è anche Cassandra, come bottino di guerra. Cassandra era sacerdotessa di Apollo, che, innamorato, le aveva concesso il dono della preveggenza. Lei non ricambia e Apollo adirato fa in modo che non venga mai creduta e ascoltata. Infatti:

  1. Cassandra aveva previsto che Paride avrebbe portato sventura alla famiglia
  2. Cassandra aveva avvisato i troiani dell'insidia nascosta nel cavallo in regalo. Le crede solo Laocoonte ma verrà ucciso da dei serpenti inviati dalla dea Atena
  3. Cassandra, solcata la porta dei leoni, ha una visione sul sangue che continuerà a scorrere anche a palazzo. Prevede la sua morte e quella di Agamennone
LA PORTA DEI LEONI, ingresso alla rocca di Micene LA PORTA DEI LEONI, ingresso alla rocca di Micene

Atreo era il padre di Agamennone e Menelao, aveva combattuto a lungo con il fratello Tieste per il predominio su Micene. Atreo uccide i figli del fratello e quando lo invita a cena gli fa trovare serviti a tavola, i corpi senza vita dei cari. Tieste non può che vendicarsi uccidendo il fratello Atreo. Agamennone prende il posto del padre nella lotta e scaccia da Micene lo zio Tieste, ma c'è uno dei suoi figli che era sfuggito alla morte per mano di Agamennone, si chiama Egisto ed è proprio l'uomo amante di Clitennestra.

Egisto approfitta della lontanaza di Agamennone, occupato in guerra, per sedurre la regina e progettare insieme a lei la vendetta nei confronti del cugino. Hanno due motivi diversi ma uniscono le forze per ottenere uno scopo comune, la morte del re. Quando Agamennone arriva a palazzo, viene preparato un banchetto per lui e i suoi uomini, e quando si sono rilassati ecco che Egisto e Clitennestra entrano in azione. Il primo uccide il re e i suoi compagni, la seconda uccide la profetessa Cassandra.

Oreste, il figlio del re, per vendetta uccide madre e vendica il padre. Clitennestra ed Egisto vengono seppelliti poco fuori le mura in quanto indegni di stare all'interno mentre all'interno riposa il re Agamennone con gli uomini uccisi. Il principe Oreste viene inseguito dalle divinità che puniscono i crimini tra consanguinei e impazzisce.

Maybe you might be interested
Teseo e Piritoo rapiscono Elena di Sparta

Il patto stabilito tra gli amici d'infanzia prevede di giocarsi a sorte la ragazzina ma non solo ...

il rimorso di Oreste: dipinto di William-Adolphe Bouguereau del 1862 il rimorso di Oreste: dipinto di William-Adolphe Bouguereau del 1862
Maybe you might be interested
Edipo: il principe che non riesce a sfuggire alla predizione

I sovrani di Tebe, Laio e Giocasta, diventano genitori di un fanciullo. Chiedono ad un indovino di predirre il futuro del nascituro e questi risponde ...

Maybe you might be interested
Eteocle vs Polinice per governare Tebe

Con l'esilio di Edipo, i suoi due figli maschi, devono governare la città di Tebe al suo posto. Non riuscendosi ad accordare su chi deve governare e ...

Maybe you might be interested
Ira di Achille, parafrasi

Calliope canta l'ira dell'impetuoso e valoroso guerriero Achille che agli Achei inflisse punizioni infinite

Maybe you might be interested
Adone diviso tra due dee: Afrodite e Persefone

la dea della bellezza, compagna di Ares ( Dio della guerra ) e la regina dei morti, moglie di Ade ( Dio delle ombre e dei morti), combatteranno per l'...

Maybe you might be interested
Il Sacrificio di Ifigenia, figlia di Agamennone, agli dei

Gli dei informano Agamennone, re di Micene, che se vuole vincere la guerra contro Troia deve offrire in sacrificio una delle sue figlie. Il sovrano no...

Maybe you might be interested
all’attacco di Troia

1) Ulisse fa continuamente da pacere tra Achille e Agamennone che non si possono vedere 2) Ulisse convince Achille ( che se ne stava beato a casa sua...