Platone: riassunto completo

Platone: riassunto completo

Platone pensa che l'uomo sia in grado di trovare una verità certa

Superamento del pensiero sofista e approfondimento delle teorie socratiche. Platone scrisse molto; le opere giovanili sono realizzate sotto forma di dialogo (forma dialogica, metodo con cui si svolgeva la discussione filosofica). Personaggio fisso Socrate, l'altro cambia. 1)Impegno politico di Platone Elabora una struttura politica alternativa (LA REPUBBLICA). Nuova organizzazione della città. Capisce che le leggi della città di Atene sono ingiuste perché Socrate, il filosofo, l'uomo migliore, è stato condannato a morte.

2) METAFISICA. Nasce con Platone. Fondatore della metafisica occidentale. Accanto al mondo della materia: la dimensione metafisica (al di là della Natura). Spiega la natura ontologica dell'arché. IMMATERIALE al di là della materia. Morale, antropologia, etica, arte: problemi fondamentali della filosofia trattati da Platone. Per capire Platone, bisogna conoscere la filosofia di Socrate. IL politico si interessa della gestione della repubblica. Platone si interessa di teoria della politica. Teorizza una struttura politica diversa dello Stato.

La politica va a organizzare il gruppo umano, quindi per decidere al meglio bisogna conoscere la natura delle persone (studio del problema antropologico) Platone autore di molte opere (in forma dialogica).

DOTTRINE NON SCRITTE INTORNO AL BENE da cui ci sono pervenute notizie su Platone. Platone dice agli alunni dell'Accademia di non prendere appunti perché gli argomenti che tratta devono essere solo discussi (si tratta di argomenti molto complessi, su cui Platone non scrisse nulla). Appunti ritrovati; utili per capire il pensiero di Platone (problema morale).

LA METAFISICA Platone fonda la metafisica. METAFISICA: ciò che è al di là della natura (immateriale). Tutti i filosofi che si sono interessati di cosmologia stabilirono che doveva esserci qualcosa al di sopra di tutto. Platone dice che l'esistenza ontologica della realtà metafisica era stata iniziata dai filosofi presocratici, ma non era una teoria completa. Platone dice che ciò che è al di là della materia è diverso e superiore delle cose materiali. L'immateriale non può essere percepito con i sensi ma può essere pensato.

Maybe you might be interested:
Plotino, la teoria dell’emanazione
Contesto storico di Platone
Platone, riassunto filosofia e pensiero
Vita di Platone: riassunto