Ulisse, Nessuno, Filottete

Ulisse, Nessuno, Filottete

Fu proprio Ulisse a compiere la strage dei Proci, oppure Telemaco si fece aiutare da qualcun altro?

Chi poteva essere veramente il misterioso straniero, giunto a Itaca dopo vent'anni e che nessuno era in grado di riconoscere? Una attenta lettura dell'Odissea ci rivela la miriade di indizi lasciati da Omero per la sorprendente soluzione. Ulisse non era Ulisse, ma il migliore degli arcieri achei: Filottete! Con questa chiave, il poema omerico assume improvvisamente una logica che nessuno prima d'ora aveva mai neanche sospettato..