Traduzioni tratte dal Don Chisciotte della Mancha

Traduzioni tratte dal Don Chisciotte della Mancha

di Cervantes

AL DUCA DI BÉJAR AL DUCA DI BÉJAR MARCHESE DI GIBRALEÓN, CONTE DI BENALCÁZAR E BAÑARES, VISCONTE DE LA PUEBLA DE ALCOCER, SIGNORE DELLE CITTÀ DI CAPILLA, CURIEL E BURGUILLOS. Confidando nella benevola accoglienza e nel credito che l'Eccellenza Vostra fa a ogni genere di libri, come principe particolarmente incline a favorire le buone arti, soprattutto quelle che per la loro nobiltà non si abbassano al servizio e all'interesse del volgo, ho deliberato di pubblicare l'INGEGNOSO HIDALGO DON CHISCIOTTE DELLA MANCHA sotto il patrocinio del chiarissimo nome di Vostra Eccellenza. Pertanto La supplico, con il rispetto che devo a tanta grandezza che Le sia gradito accoglierlo sotto la sua protezione affinché alla sua ombra sebbene privo di quei preziosi ornamenti di eleganza ed erudizione di cui sogliono essere rivestite le opere composte nelle case dei dotti osi presentarsi senza timore al giudizio di coloro che, oltrepassando i limiti della propria ignoranza, sogliono condannare i lavori altrui con maggior severità che giustizia. E se la saggezza dell'Eccellenza Vostra avrà considerazione del mio ragionevole desiderio, confido che non disdegnerà la modestia di quest'umilissima offerta.MIGUEL DE CERVANTES SAAVEDRA

Maybe you might be interested
Maybe you might be interested
Cervantes, Don Chisciotte: analisi e trama

Maybe you might be interested
Don Chisciotte