Tesina su Rosenkranz e la caricatura

Tesina su Rosenkranz e la caricatura

Karl Rosenkranz filosofo che proseguì il discorso hegeliano sull’arte, fu il primo che cercò di attuare un analisi del brutto inteso come concetto estetico

... mettendo in discussione i limiti ed il significato dell'arte ed il ruolo del bello.

Egli ritiene che il brutto risieda nella natura stessa dell'Idea che, lasciandone la libera manifestazione, pone la possibilità del negativo. Il brutto deve sempre riflettersi nel bello, nel quale trova la condizione della sua esistenza; in quest'ottica vediamo dunque l'arte come raffigurazione del bello, inteso in senso "assoluto", e del brutto, inteso come "relativo". Il brutto acquisisce quindi un diritto all'esistenza e diventa potenza attiva, proprio perché si oppone al bello.