Sconfitta a 360 gradi per Matteo Salvini

sconfitta a 360 gradi per Matteo Salvini

fallimenti su fallimenti che tenta di convertire in vittorie

UNA SCONFITTA

UNA SCONFITTA TOTALE

UNA SCONFITTA TOTALE TARGATA SALVINI

questo è quello che molti vedono. C'è da scoraggiarsi? assolutamente no.

Gli Italiani sono persone combattenti che non si arrendono mai, "Matteo bello" appartiene anche lui a questa categoria

e non possiamo non riconoscergli che sia una combattente.

Il fallimento si riferisce al caso Sea-Watch?

Non solo, ne è un componente, il capolavoro del ministro è stato compiuto in Europa, ma facciamo un passo alla volta.

Carola è stata liberata, il GIP (donna, chissà se merita di essere stuprata) non ha convalidato il fermo quindi ci ritroviamo una capitana libera e non rinviata a giudizio.

Piano piano ci si informa (non tutti, i fans è giusto che continuino a fare i fans) e veniamo quindi a conoscenza di qualche fatto

- L'Italia non ha adempiuto agli obblighi internazionali, era suo dovere indicare un porto sicuro alla sea-watch e non l'ha fatto.

- Lo stato di necessità si è verificato

- non si trattava di immigrati quelli che erano a bordo ma naufraghi

- il decreto sicurezza bis non si può applicare a chi salva vite

Vorrei ricordare che a parte comizi, il buon Matteo in più di un anno a portato a casa il decreto sicurezza.

- La prima versione ha fatto intendere ad un tabaccaio (che probabilmente farà galera grazie al buon Matteo) che se sei a casa e turbato da un ladro disarmato, puoi sparargli alle spalle e convincerti di essere nel giusto

- le cose si possono sempre migliorare e il decreto sicurezza bis prende in parte di mira le ONG salvo scoprire che, come nel caso Rakete la legge non si può applicare

La liberazione era una notizia che era nell'aria da tanto ma il buon Matteo l'aveva capito?

Ovviamente si, tanto che il giorno prima che il giudice si pronunciasse

se ne esce su facebook con "tranquilli che se non va il galera è già pronto un decreto di espulsione per direttissima",

cioè si può sbagliare ma la faccia la devo salvare.

Ormai Matteo ha perso il controllo di questa vicenda nel senso che è talmente incitato dai suoi fans che anche se volesse stare zitto per una volta, non potrebbe farlo perchè gli viene "imposto" di intervenire nuovamente.

Le sue mosse sono imprevedibili come un bambino messo davanti una coppa di gelato.

Ed ecco quello che non ti aspetti da lui

"collegatevi alle 21:15 che ho qualcosa da dirvi" ma va?

ed ecco un nuovo capitolo del suo lavoro di influencer, gia, infatti fare il ministro è un lavoro part time per lui.

- dopo aver detto e ridetto che i giudici sono indipendenti e la magistratura deve fare il suo corso perche non vuole intromettersi, ecco che dopo le migliaia di like sulle sue pagine social, gli viene conferito honoris causa, una laurea in diritto legale, penale, amministrativo, civile e marittimo.

- i giudici non possono assolvere se lui dice che una persona è criminale

- se lo fanno, sono giudici di sinistra che fanno politica alle spalle degli italiani

- la riforma della giustizia è fondamentale, non fosse altro perchè ormai gli scandali di corruzione che coinvolgono la lega stanno diventando troppi.  Troppi ma non per tutti grazie a Dio. Se sei un fan della Lega questi sono piccoli peccatucci.

- la capitana per la legge innocente diventa una criminale

- l'attracco al porto diventa una tentata strage

- i 2 ( forse 3, 1 in coperta?) finanzieri che si vedono nella motovedetta, per Salvini sono 5 (meglio arrotondare), hanno rischiato di morire

- scusate le altre minchiate non le ricordo, è stata una lunga diretta

di seguito il question time in Parlamento

Quando una serie o un film piacciono, tutti ci auspichiamo una continuazione o una seconda stagione.

Adesso il nostro eroe ha bisogno di una altra figura debole da poter attaccare e uscire vincitore subito, poi con calma si capirà che ne uscirà di nuovo sconfitto.

I Fans hanno fame e devi dargli in pasto qualcosa da mangiare .... la magistratura è la preda ideale.

Ma perchè la magistratura e perchè ora?

Matteo bello è un gran furbo questo non lo si può negare. Ha chiesto aiuto per uscire da questo impiccio e, incredibile ma vero, in suo soccorso è venuto incontro il caro e vecchio Partito Democratico e l'ahime triste scandalo delle toghe, il cosiddetto scandalo Palamara.

Si scopre che Lotti interferisce con la magistratura e cerca di influenzare a piacimento le nomine.

Il caso è talmente grave che le toghe saltano come zampilli uno alla volta e il presidente della Repubblica è talmente preoccupato da ammettere il problema e scendere direttamente in campo per cercare di risolvere.

Il rapporto tra cittadini e magistratura si sta minando, è il momento ideale per il buon Matteo di pilotare ancora una volta i suoi soldati verso una nuova guerra inventata, e sappiamo che le guerre inventate sono quelle che è piu facile vincere.

Matteo non perde tempo e accende la miccia, tramite il prefetto di Agrigento ( alle sue dirette dipendenze ) emana un decreto di esplusione per una donna che non ha commesso reato (attendiamo di leggere le motivazioni reali non quelle sventolate) ma per renderlo esecutivo deve essere  convalidato dall'autorità giudiziaria, che ha gia fatto sapere che non lo firmerà. Tra l'altro il 9 luglio Carola deve essere interrogata dai giudici.

Bingo. Perfetto. Ancora uno scacco dichiarato da parte del nostro eroe. non ci resta che aspettare.

In questa fase il buon Matteo mi ricorda tanto l'arroganza dell'altro Matteo (Renzi), quando quest'ultimo si era presentato al popolo come il nuovo Messia, salvo poi scoprire che il nuovo Messia sembrerebbe essere il Salvini. Almeno per ora.

Nell'era Renziana capitava che:

- Renzi facesse delle leggi con i voti dell'opposizione di Berlusconi e contro la minoranza di governo di sinistra

- Renzi facesse leggi con la minoranza di governo contro l'opposizione (come normale che sia)

- Renzi facessi leggi con i voti dell'opposizione di Verdini che era di fatto con i piedi dentro il governo e fuori il governo

ed io che insistentemente mi chiedevo "ma come fa? ma come fa? ma come fanno a permetteglierlo?"

la risposta è semplice, oggi per me. Semplicemente un deja vu. 

Oggi le parti si sono invertite, quelli che sentivano il bisogno di difendere sempre e cmq Renzi, oggi si scandalizzano per il comportamento dei tifosi leghisti che, non adoperano un comportamento logico. I leghisti che obiettavano a quel sistema di sostegno ad un solo leader, oggi si ricredono e ne assumono lo stesso comportamento.

Quando sei fan non ti viene chiesto di essere coerente, ti viene chiesto di sostenere sempre e cmq il Messia di turno.

CAPITOLO EUROPA

Salvini deve tenere alta la tensione su problemi inventati in Italia anche perchè parlare di Europa per lui sarebbe un calcio nelle palle formato famiglia.

Ed ecco che la sua fantastica vittoria alle Europa che si riduce in NIENTE.

Altro messaggio su facebook dove mette le mani avanti e dice che 

"a prescindere dai nomi l'importante è che in europa cambino le regole, a partire da immigrazione taglio delle tase e crescita economica e su questa battaglia l'italia sara finalmente protagonista"

cioè non sono riuscito a piazzare le persone che potrebbero aiutarmi nell'impresa, ma sono certo che le persone che fin qui ho offeso, lo faranno per farmi un favore.

Ed ecco che l'Italia nella scelta per il rinnovamento delle cariche europee non viene interpellata.

Conte non accetta Frans Timmermans perchè non vuole pacchetti pre compilati altrove, ma se 24 ore dopo portano un altro pacchetto precompilato stavolta lo accetta.

Ed ecco la delfina tedesca della Merkel che prende la poltrona più ambita, la presidenza della commissione europea.

La Francia prende la direzione della BCE con Lagarde (dicono che di matematica ne capisca un pochino) che si sposta dal Fondo monetario Internazionale.

La vecchia Europa mantiene il controllo per altri 5 anni.

Quella politica che Matteo doveva spazzare via.

Ed ecco che L'Italia si ritrova con:

- un 34% inutile della lega all'opposizione

- il M5S che rischia seriamente di non avere diritto di parola (di intervento) al Parlamento se non trova al piu presto un alleanza

- Il Partito Democratico che è al governo come 5 anni fa e come 5 anni fa non porterà niente a casa. Anzi no.

"si vero fin'ora non è andata bene .... ma ... me ... mi ... mo la volta successiva è sempre quella buona"

insomma un po come le olimpiadi, "si, vero, fanno tutti voragini di debito ma stavolta noi non lo faremo"

spero cada il governo

Spero Salvini diventi premier

Spero di vederlo andare finalmente in Europa e visitare Bruxelles, lui che non l'ha mai vista

e fare una rimpatriata con i suoi amici Macron, Merkel e Sanchez (che ora conta più di noi)