Relazione su Verga

Relazione su Verga

Personaggio schivo, solitario, malinconico

Verga si è dedicato per trent'anni (1860-90), con estrema coerenza e continuità, all'attività letteraria. La sua natura riservata non deve tuttavia far pensare a un solo isolamento nella società letteraria: fra il 1873 3 il 1890 egli fu al centro dell'attività letteraria dell'ambiente milanese che era all'avanguardia della ricerca artistica in Italia.



Solo dopo il 1890, tramontata l'epoca del Verismo e affermatosi, con D'Annunzio, il romanzo decadente, si può parlare di un vero e proprio isolamento di Verga. Nato a Catania nel 1840 da una famiglia di proprietari terrieri di antica discendenza nobiliare, Giovanni Verga aveva vent'anni quando Garibaldi guidò in Sicilia l'impresa dei Mille. Per un giovane educato ai valori romantico risorgimentali, quell'evento segnò una data memoriale: egli resterà sempre fedele ai valori dell'unità nazionale e al culto del risorgimento.
Maybe you might be interested
Maybe you might be interested
Maybe you might be interested
Maybe you might be interested
Following pages
Dal magismo rinascimentale alla scienza moderna
Dal magismo rinascimentale alla scienza moderna
Fisiologia del circolo capillare
Fisiologia del circolo capillare
Femminismo: riassunto
Femminismo: riassunto
Orfismo e Cristianesimo in Platone.
Orfismo e Cristianesimo in Platone.
La fattoria degli animali, recensione del libro
La fattoria degli animali, recensione del libro
Mantello terrestre: riassunto
Mantello terrestre: riassunto
Carlo Goldoni: riassunto della vita e opere
Carlo Goldoni: riassunto della vita e opere
Gaio Valerio Catullo: riassunto della biografia
Gaio Valerio Catullo: riassunto della biografia
Introduzione all’entomologia
Introduzione all'entomologia