We use cookies to track usage and preferences

Plinio il Vecchio, Naturalis Historia: Libro 11, Paragrafi 38 - 45

Plinio il Vecchio, Naturalis Historia: Libro 11, Paragrafi 38 - 45

Latino: dall'autore Plinio il Vecchio, opera Naturalis Historia parte Libro 11, Paragrafi 38 - 45

[38]Mel plenilunio uberius capitur, sereno die pinguius [38] Durante il plenilunio si raccoglie miele più abbondante, in una gironata più serena più denso
in omni melle quod per se fluxit ut mustum oleumque,- appellatur acetum- maxime laudabile est In ogni miele quello che è sgorgato da sé come il mosto o l'olio-è detto aceto-è soprattutto apprezzabile
aestivum omne rutilum, ut siccioribus confectum diebus Quello estivo tutto rosseggiante, poiché formati un giorni più asciutti
album mel non fit ubi thymum est, sed oculis et ulceribus aptissimum existimatur Il miele chiaro non si forma dove c'è il timo, ma è considerato molto adatto per gli occhi e le ferite
e thymo coloris aurei, saporis gratissimi, quo fit palam Dal timo (un miele) di colore aureo, di sapore gradevolissimo, da cui avviene chiaramente
doliolis pingue, e marino rore spissum dai calici uno ricco, dal rosmarino denso
quod concrescit autem, minime laudatur Invece quello che si rapprende, è pochissimo apprezzato
[39] thymosum non coit et tactu praetenuia fila mittit, quod primum bonitatis argumentum est; abrumpi statim et resilire guttas vilitatis indicium habetur [39] Quello del timo non coagula e al tatto forma filamenti molto sottili, il che è la prima prova della bontà; che subito si rompa e formi le gocce è ritenuto indizio di scarsa qualità
Following pages
Properzio, Elegie: Libro 01, Elegia 03
Properzio, Elegie: Libro 01, Elegia 03
Terenzio, Heauton timorumenos : Actus II, 213-229
Terenzio, Heauton timorumenos : Actus II, 213-229
Agostino, Le Confessioni: Libro 07
Agostino, Le Confessioni: Libro 07
Tacito, Annales: Libro 13, 01-24
Tacito, Annales: Libro 13, 01-24
Agostino, Le Confessioni: Libro 09
Agostino, Le Confessioni: Libro 09
Terenzio, Heauton timorumenos : Actus II, 241-380
Terenzio, Heauton timorumenos : Actus II, 241-380
Cicerone, Tuscolanae Disputationes: Libro 05; 21-30
Cicerone, Tuscolanae Disputationes: Libro 05; 21-30
Plinio il Vecchio, Naturalis Historia: Libro 10, Paragrafi 181-212
Plinio il Vecchio, Naturalis Historia: Libro 10, Paragrafi 181-212
Plauto, Miles Gloriosus: Actus IV, 1311-1377
Plauto, Miles Gloriosus: Actus IV, 1311-1377