We use cookies to track usage and preferences

Misura statistica dei chiodi

Misura statistica dei chiodi

misurare 100 chiodini di 2,5 cm tramite un comune calibro e calcolarne la distribuzione tramite un istogramma delle frequenze e poi verificare la distribuzione gaussiana

Tali chiodini sono stati misurati due volte, una per componente del gruppo, al fine di relazionare poi i risultati ottenuti e procedere alle relative conclusioni.


L'esperienza in questione richiedeva la misura dei 100 chiodini tramite calibro, quindi, ci siamo muniti di un calibro a corsoio e abbiamo misurato tutti i chiodini. Una volta conclusa la misura abbiamo elaborato i dati.



Per misurare la lunghezza dei chiodini abbiamo usato un calibro a corsoio a nonio, uno strumento costituito da un regolo graduato realizzato in due parti che scorrono tra loro e dotato di due becchi per afferrare l'oggetto della misura. Il calibro a nostra disposizione aveva una precisione fino al ventesimo di millimetro, perciò era provvisto di nonio ventesimale.
Following pages
Seneca: contesto storico
Seneca: contesto storico
Fichte: la dottrina dei principi
Fichte: la dottrina dei principi
Campi d’indagine della filosofia
Campi d’indagine della filosofia
Torquato Tasso e Ludovico Ariosto a confronto
Torquato Tasso e Ludovico Ariosto a confronto
Semeiotica dell’orecchio
Semeiotica dell’orecchio
Parafrasi del proemio Orlando Furioso
Parafrasi del proemio Orlando Furioso
Sterne, Romanticism, Age of Transition, Gray
Sterne, Romanticism, Age of Transition, Gray
Degenerazioni extracellulari
Degenerazioni extracellulari
Il processo soggettivamente cumulato e il litisconsorzio necessario
Il processo soggettivamente cumulato e il litisconsorzio necessario