Lupin III - the third

lupin III - the third

Con la giacca verde d'ordinanza, almeno nella prima mitica serie

gira su una Mercedes Benz SSK gialla decapottabile del 1928, che si dice essere appartenuta anche anche ad Hitler, ma successivamente si metterà al volante anche di una mitica 500.. La sua abilità principale è sapersi camuffare da chiunque..

Ma ha due compari fidatissimi che si integrano a perfezione con la sua personalità egocentrica: Daisuke Jigen e Goemon Ishikawa.

Jigen è un burbero, infallibile pistolero, sigaretta sempre accesa e cappello calato sugli occhi alla Clint Eastwood versione spaghetti western: maneggia il suo cannone, una Smith & Wesson M19 Combat Magnum, come fosse una pistola giocattolo, ed è in grado di colpire qualsiasi bersaglio da qualsiasi distanza..

Goemon Ishikawa, anche lui discendente di un leggendario ladro, è invece un samurai che maneggia la sua spada con incredibile maestria, ed è in grado di fare a fette qualsiasi materiale, anche l'acciaio dei carriarmati..Sempre scontroso

e dal carattere riservato, ha un'innata diffidenza nei confronti delle donne, specialmente una..

Fujiko Mine, ma anche Margot nelle varie serie, elemento di disturbo del trio, fà la gatta morta con Lupin, che puntualmente abbocca come un pesce, salvo poi svignarsela nel momento giusto col bottino faticosamente guadagnato dai tre compari..

l'ispettore Zenigata Ichi

Vero elemento comico delle serie, l'ispettore, settimo discendente di Zenigata Heiji, poliziotto letterario giapponese, è la nemesi di Lupin, e vive per il momento in cui riuscirà a metterlo in gattabuia (a dire il vero, ci riesce varie volte, ma sempre per poco..). Anche se gli corre sempre dietro, il buon Zazà, come lo chiama Lupin, è anche molto legato al furfante, e non esita a correre anche dei rischi per salvarlo da altri criminali...

Maybe you might be interested:
E’ Quasi Magia Johnny
l’uomo tigre
occhi di gatto - cristina d’Avena
conan- cartone animato anni '80