Le criptovalute e il consumo di elettricità

le criptovalute e il consumo di elettricità

Secondo stime recenti lo 0,59% del consumo mondiale di elettricità è causato proprio dall' estrazione di bitcoin per un totale di 140 terabyte

... un valore che supera di gran lunga il consumo di paesi come il Pakistan, l'Algeria, Danimarca o il Perù.

La Russia che oggi copre Il 7% del mining globale ha un vantaggio che gli altri paesi non possiedono e questo vantaggio si chiama la Siberia. La Siberia ha un livello di attrattiva enorme per chi vuole produrre Bitcoin. E' una regione dove l'elettricità è a buon mercato grazie ai suoi grandi fiumi circa €0,04 di euro per kilowatt ora, dove il clima artico con picchi di anche meno 40 gradi in inverno permette il buon funzionamento di processori e schede grafiche e dove l'assenza di regolamentazioni ben precise, favorisce il proliferare di questa attività

la Siberia sarà la nuova Mecca per la produzione/estrazione di bitcoin? la Siberia sarà la nuova Mecca per la produzione/estrazione di bitcoin?

L'euro è sostenuto dalla Banca Centrale Europea
Il dollaro è sostenuto dalla Federal Reserve
le valute sono sostenute dalla rispettive banche centrali o dai governi
nessuno sostiene bitcoin

Mario Draghi