We use cookies to track usage and preferences

La mia prima telefonata con be my eyes

la mia prima telefonata con be my eyes

La prima volta non si scorda mai.
La mia prima volta è stato con Monica.
Paura di rispondere e tanta tanta adrenalina.

la mia prima telefonata con be my eyes

qualche tempo fa ho scoperto questa app che si chiama be my eyes.

Volontari che prestano aiutano a non vedenti o ipovedenti.

Il sito è questo:

https://www.bemyeyes.com/


si scarica l'app, si imposta la lingua madre e poi aspetti che qualche non vedente abbia bisogno di aiuto.

Tu potresti essere il destinatario di uno delle telefonate in simultanea che partono.


Oggi è stata la mia prima volta.

Ho risposto e dall'altra parte si è presentata Monica.

Mi ha chiesto di che colore fosse il vestito di fondo.

Ho risposto nero, con dei fiori rossi e delle foglie bianche.

Evidentemente cercava un altro tipo di colore di fondo perchè il nero sembrava non la convincesse.

Ci siamo salutati


La telefonata è durata poco.

Ero fiero di me


Consiglio di scaricare l'app.

Ho fatto un bel gesto e non mi è costato niente

Following pages
a volte fare la differenziata non è facile
a volte fare la differenziata non è facile
cosa succede in America quando compri un arma da fuoco
cosa succede in America quando compri un arma da fuoco
il caso Minzolini e il recovery fund, similitudini che a volte ritornano
il caso Minzolini e il recovery fund, similitudini che a volte ritornano
Ai punti hanno vinto i paesi frugali
Ai punti hanno vinto i paesi frugali
telecronache comiche del giornalista Noaro
telecronache comiche del giornalista Noaro
recoveryfund: a 24 ore dalla fine dei trattati
recoveryfund: a 24 ore dalla fine dei trattati
Merkel: alcune dolorose concessioni
Merkel: alcune dolorose concessioni
Recovery fund. Come ha votato la Lega al parlamento europeo?
Recovery fund. Come ha votato la Lega al parlamento europeo?