Equilibri intermittenti.

Equilibri intermittenti.

Mi chiesero se credessi  nel destino

No,risposi.Che siamo noi gli artefici di tutto ciò che succede,risposi. Bah sai che non lo so più!?Perchè poi mi guardo attorno..ed è un tripudio di coincidenze che s'intrecciano.E occhei,capita..una volta.Occhei anche due...ma poi??Che in fin dei conti mi interessa relativamente poco se è tutto già scritto o meno.So solo che di qualunque cosa si tratti deve provarci particolarmente gusto nel vedermi in preda a pseudo crisi isteriche.Ossi. Senti il cielo come se la ride...senti le nubi rosa come s'allontanano bisbigliando.Senti le mie unghie quanto graffiano.
"Ma adesso dimmi...com'è andata? com'è stato??     Io spero solo tutto bene....  stai bene li con te?"
Following pages
Taccuino del marziano
Taccuino del marziano
Pablo Neruda - Lasciami sciolte le mani e il cuore
Pablo Neruda - Lasciami sciolte le mani e il cuore
SEGRETARIA O COMMESSA?
SEGRETARIA O COMMESSA?
Dì sempre ciò che senti e fai ciò che pensi.
Dì sempre ciò che senti e fai ciò che pensi.
Sonetto 118
Sonetto 118
Sovrumana dolcezza
Sovrumana dolcezza
Sonetto CIX
Sonetto CIX
La bella donna mia d’un sì bel fuoco
La bella donna mia d’un sì bel fuoco
ED AMAI NUOVAMENTE
ED AMAI NUOVAMENTE