Con il testosterone non si mangia e i russi sono stufi

Con il testosterone non si mangia e i russi sono stufi

nell'Estate 2019, a Mosca, una serie di manifestazioni ha portato in piazza il malcontento della popolazione dopo 20 anni di regime autoritario e corrotto. I contestatori hanno chiesto in primo luogo la liberazione di una giornalista incarcerata con la falsa accusa di detenzione di droga. E hanno protestano contro i brogli durante le elezioni amministrative nella capitale

#politics

Le icone di questa sollevazione sono le ragazze. Arrestata Lyubov Sobol avvocata, militante per i diritti politici e anche Olga Misik studentessa di 17 anni che si è seduta per terra davanti ai poliziotti in tenuta anti-sommossa, leggendo gli articoli della Costituzione russa che autorizzano le manifestazioni pacifiche.

Bersaglio di tutta questa collera è Putin, al potere dal 1999, intento nel prolungare il suo potere anche dopo la fine dell'attuale mandato che scade nel 2024. Le risorse naturali del paese - petrolio, gas, diamanti - sono in mano a pochi oligarchi legati a doppio filo con il presidente. Hanno accumulato immense fortune così come Putin mente circa 20 milioni di russ vivono sotto la soglia di povertà.

Putin gira in moto in compagnia dei Night Wolves Putin gira in moto in compagnia dei Night Wolves

Per decenni Putin ha giocato in modo esplicito sull'immagine dell' "uomo copertina". Ha posato a cavallo, a caccia, in divisa da judo, intento a giocare a hockey su ghiaccio o tiro al bersaglio. Ha virilmente gettato a terra la camicia per mostrarsi a torso nudo. Mentre i manifestanti affrontavano la polizia, lui girava la Crimea in moto. Giacca di pelle, Ural con sidecar, selfie con i Night Wolves - biker ultranazionalisti - .

Maybe you might be interested
caricatura Putin Merkel Obama amore/gelosia

Obama cerca di intercettare gli sguardi languidi

Maybe you might be interested
Dmitry Medvedev aiuta Putin a superare le pregiudiziali costituzionali...

Nel 2008 all'avvicinarsi della fine del secondo mandato della presidenza, Putin non può ricandidarsi. Una legge costituzionale vieta un terzo mandato...

Maybe you might be interested
le colpe di Putin sono note. Le colpe della Nato non tutti le conoscon...

come si è arrivati a questa decisione drammatica da parte della Russia di entrare in guerra contro una vicina amica che non considera più tale?