We use cookies to track usage and preferences

Cicerone, Filippiche: 01; 08-09

Cicerone, Filippiche: 01; 08-09

Latino: dall'autore Cicerone, opera Filippiche parte 01; 08-09

[VIII] Quae lex melior, utilior, optima etiam re publica saepius flagitata quam ne praetoriae provinciae plus quam annum neve plus quam biennium consulares obtinerentur [VIII] Quale legge migliore, più utile, anche quando erano ottime le condizioni statali di quella che le province pretorie non venissero tenute né più di un anno né le consolari più di un biennio
Maybe you might be interested
Hac lege sublata videnturne vobis posse Caesaris acta servari Tolta questa legge vi sembra che possano esser conservati gli atti di Cesare
Maybe you might be interested
Quid E che
Maybe you might be interested
Lege quae promulgata est de tertia decuria nonne omnes iudiciariae leges Caesaris dissolvuntur Con la legge che è stata promulgata riguardo alla terza decuria non sono abrogate tutte le leggi giudiziarie di Cesare
Maybe you might be interested
Et vos acta Caesaris defenditis qui leges eius evertitis E voi difendete gli atti di Cesare, voi che annullate le sue leggi
Maybe you might be interested
Nisi forte, si quid memoriae causa rettulit in libellum, id numerabitur in actis et, quamvis iniquum et inutile sit, defendetur: quod ad populum centuriatis comitiis tulit, id in actis Caesaris non habebitur Se non per caso, se qualcosa riportò in un libretto, a scopo do ricordo, verrà annoverato ciò negli atti e verrà difeso, sebbene sia ingiusto e inutile: ciò che approvò il popolo nei comizi centuriati, ciò non verrà compreso begli atti di Cesare
Maybe you might be interested
At quae est ista tertia decuria Ma quale è codesta terza decuria
Maybe you might be interested
'Centurionum', inquit 'Dei centurioni', disse
Quid E che
Isti ordini iudicatus lege Iulia, etiam ante Pompeia, Aurelia non patebat A codesto ordine non si estendeva la carica di giudice secondo la legge Giulia, anche prima per la legge Pompea e Aurelia
Following pages
Plinio il Vecchio, Naturalis Historia: Libro 09, Paragrafi 56 - 65
Plinio il Vecchio, Naturalis Historia: Libro 09, Paragrafi 56 - 65
Plauto, Bacchides: Actus I, 35-108
Plauto, Bacchides: Actus I, 35-108
Plinio il Vecchio, Naturalis Historia: Libro 36, Paragrafi 117-136
Plinio il Vecchio, Naturalis Historia: Libro 36, Paragrafi 117-136
Cicerone, De divinationes: Libro 02 - Parte 05
Cicerone, De divinationes: Libro 02 - Parte 05
Properzio, Elegie: Libro II, Elegia II
Properzio, Elegie: Libro II, Elegia II
Gellio, Notti attiche: Liber 5, 9-10
Gellio, Notti attiche: Liber 5, 9-10
Cicerone, De Natura deorum: Libro 03; 31-35
Cicerone, De Natura deorum: Libro 03; 31-35
Virgilio, Eneide: Libro 02 - L’INCENDIO DI TROIA
Virgilio, Eneide: Libro 02 - L’INCENDIO DI TROIA
Cicerone, In Verrem: 02; 02-11-15
Cicerone, In Verrem: 02; 02-11-15