We use cookies to track usage and preferences

Catullo, Carmi: O dulci

Catullo, Carmi: O dulci

Latino: dall'autore Catullo, opera Carmi parte O dulci

O dulci iucunda viro, iucunda parenti, salve, teque bona Iuppiter auctet ope,ianua, quam Balbo dicunt servisse benigne olim, cum sedes ipse senex tenuit,quamque ferunt rursus gnato servisse maligne, postquam es porrecto facta marita sene Oh, per il dolce marito piacevole, piacevole per il genitore, salve, porta, e Giove t'accresca con buon aiuto,(porta), che si dice abbia servito benignamente un tempo Balbo, quando egli stesso abitò il palazzo,e che di nuovo, si racconta, servì malamente il figlio, dopo che, stecchitosi il vecchio, diventasti sposata
Maybe you might be interested
Maybe you might be interested
dic agedum nobis, quare mutata feraris in dominum veterem deseruisse fidem Suvvia dicci, perché cambiata, si racconti che abbia lasciato la lealtà verso il vecchio padrone
Maybe you might be interested
Maybe you might be interested
Non (ita Caecilio placeam, cui tradita nunc sum) culpa mea est, quamquam dicitur esse mea, nec peccatum a me quisquam pote dicere quicquam: verum istius populi ianua qui te facit,qui quacumque aliquid reperitur non bene factum ad me omnes clamant: ianua, culpa tua est No ( così io piaccia a Cecilio, cui ora son stata consegnata) non è colpa mia, benchè si dica che è mia, né uno può dire che da parte mia qualcosa sia stato sbagliato: ma è di questo popolaccio che ti maltratta,che comunque si trovi qualcosa di non ben fatto tutti gridan contro di me: porta, è colpa tua
Maybe you might be interested
Following pages
Cicerone, In Verrem: 02; 04-66-70
Cicerone, In Verrem: 02; 04-66-70
Livio, Ab urbe condita: Libro 39; 26 - 30
Livio, Ab urbe condita: Libro 39; 26 - 30
Livio, Ab urbe condita: Libro 08, Parte 03
Livio, Ab urbe condita: Libro 08, Parte 03
Virgilio, Eneide: Libro 07 - LE TERRE DI CIRCE
Virgilio, Eneide: Libro 07 - LE TERRE DI CIRCE
Cicerone, In Verrem: 02; 04-101-105
Cicerone, In Verrem: 02; 04-101-105
Plauto, Amphitruo: Argumentum II
Plauto, Amphitruo: Argumentum II
Livio, Ab urbe condita: Libro 28; 04 - 07
Livio, Ab urbe condita: Libro 28; 04 - 07
Catullo, Carmi: Noli admirari
Catullo, Carmi: Noli admirari
Virgilio, Eneide: Libro 02 - IL SACERDOTE LAOCOONTE
Virgilio, Eneide: Libro 02 - IL SACERDOTE LAOCOONTE