Campi d’indagine della filosofia

Campi d’indagine della filosofia

L’epistemologia è la disciplina filosofica che studia la conoscenza

La definizione di conoscenza nell’ambito della filosofia è la seguente: “la conoscenza è  Credenza Vera e Giustificata”. Credenza, perché il soggetto deve essere convinto di quello che afferma; Vera, perché deve essere corrispondente alla verità; Giustificata, perché deve essere dimostrabile. La conoscenza è intesa come rapporto umano della verità con la realtà conosciuta. Ci sono vari tipi di conoscenza come quelle dirette, indirette, proposizionali, pratiche, empiriche e non empiriche e varie fonti di conoscenza come la coscienza (relazione soggetto > oggetto), intuizione (relazione diretta), memoria,sensazione e testimonianza (relazione indiretta).



La logica, dal Greco “Logos”, è una disciplina filosofica che ha come oggetto di studio il ragionamento,  una struttura logico-linguistica formata da enunciati dichiarativi con funzione di premesse e conclusione. La validità logica è la relazione tra le premesse e la conclusione, tale per cui, se le premesse sono vere, è vera anche la conclusione.




L’erica è quella branca della filosofia che studia i fondamenti oggettivi e razionali che permettono di assegnare ai comportamenti umani uno status, ovvero distinguerli in buoni, giusti rispetto a comportamenti ritenuti cattivi o moralmente inappropriati. Essa è lo studio del concetto del bene, della giustizia e quindi stabilisce quello che è giusto fare e non fare.

Following pages
Torquato Tasso e Ludovico Ariosto a confronto
Torquato Tasso e Ludovico Ariosto a confronto
Semeiotica dell’orecchio
Semeiotica dell’orecchio
Parafrasi del proemio Orlando Furioso
Parafrasi del proemio Orlando Furioso
Degenerazioni extracellulari
Degenerazioni extracellulari
Il processo soggettivamente cumulato e il litisconsorzio necessario
Il processo soggettivamente cumulato e il litisconsorzio necessario
Fattori di crescita emopoietici
Fattori di crescita emopoietici
La brigata medicea
La brigata medicea
Prudenza di Cesare e incontenibile ardore dei suoi soldati
Prudenza di Cesare e incontenibile ardore dei suoi soldati
Napoleone Bonaparte e l’età napoleonica: riassunto
Napoleone Bonaparte e l’età napoleonica: riassunto